Scanzi: “Cresce ancora di più la fiducia degli italiani in Conte”

conte



Così Andrea Scanzi sulla sua pagina Facebook:

Cresce ancora di più la fiducia degli italiani in Conte (63%). La seconda in classifica, Meloni, è staccatissima. Non solo: scende ancora la Lega (dati Ipsos giugno), risale il M5S, cala Berlusconi (ove ancora esistente) e crolla fino all’evaporazione tal Renzi.

Disonesta e demente

La destra – politici e servi annessi – non è soltanto intellettualmente disonesta: è pure squisitamente demente, perché più agita spauracchi idioti (il golpe di questa Fava di Tonka) e più Conte sale. Del resto mettetevi nei panni di un italiano dubbioso: se si trovasse costretto a dar retta da una parte al governo e dall’altra alla mandria garrula che slappa Salvini neanche fosse un Gruvì Sammontana, sceglierebbe per forza Conte. Anche solo per contrasto. O se preferite per rivalsa.

Questi giuggioloni furbastri e fascistelli non sanno fare nulla, non ne indovinano mezza e non miglioreranno mai. Pulviscolo marginale mentale. Una prece.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 21894 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.