Municipio X, un arresto e tre denunciati in poche ore

carabinieri roma



I Carabinieri di Ostia, nell’ambito dei molteplici servizi di controllo del territorio, hanno arrestato una persona e denunciato altre tre, nella sola giornata di ieri.

Ad Acilia

I Carabinieri della Stazione di Acilia hanno arrestato un 39enne romano per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti. I Carabinieri avevano notato, già nei giorni scorsi, degli strani movimenti nei pressi dell’abitazione dell’uomo, un ristoratore già noto alle forze dell’ordine e, nella tarda mattinata di ieri, hanno deciso di eseguire una perquisizione. L’attività ha consentito di scovare 2 panetti di hashish del peso complessivo di oltre 200 g, la somma contante di circa 2.100 euro, provento dell’illecita attività, nonché tutto l’occorrente per il peso ed il confezionamento della droga. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida, mentre lo stupefacente, il denaro ed il restante materiale rinvenuto, sono stati sequestrati.

Ad Ostia

Nella serata di ieri, invece, i Carabinieri sono intervenuti ad Ostia a seguito di una segnalazione, giunta tramite il 112, relativa alla presenza di una persona in forte stato di agitazione. Giunti sul posto i militari hanno individuato un uomo che, in evidente stato di alterazione psicofisica, incurante della presenza di altre persone, brandiva un bastone, colpendo violentemente una pensilina dell’ATAC ed una cabina telefonica. I Carabinieri hanno prontamente bloccato l’esagitato, disarmandolo e riportandolo alla calma. Il malfattore, un 45enne di Aprilia con precedenti, è stato denunciato in stato di libertà per danneggiamento aggravato.

Nel Municipio X anche i carabinieri di Fiumicino

Ieri sera, i Carabinieri della Stazione di Fiumicino, nel prosieguo dei controlli agli esercizi commerciali, hanno denunciato e sanzionato amministrativamente il titolare di un minimarket per avere venduto alcolici a due minorenni, consentendogli poi di consumere quanto acquistato all’interno del proprio locale.

Sempre ad Ostia

Nella notte, infine, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Roma Ostia hanno effettuato il controllo di un locale di Acilia, al cui interno si trovava una persona in evidente stato di alterazione psicofisica. L’uomo alla vista dei militari ed alla presenza di altri avventori, ha immotivatamente dato in escandescenza, iniziando ad inveire contro i Carabinieri, minacciandoli inoltre di non meglio precisate ritorsioni. I militari, alla luce dello stato di alterazione dell’uomo, l’hanno pazientemente ricondotto alla calma. L’uomo, un 31enne di origine moldava con precedenti, è stato denunciato.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Emanuele Bompadre 14974 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.