Per la “Quasi flagranza” non è necessaria la diretta percezione dei fatti

SESTO SAN GIOVANNI: I CARABINIERI SGOMINANO UNA BANDA DI LADRI STRANIERI GEORGIANI - ARRESTI - FURTI - REFURTIVA - CON BASE IN VIA TRENTO - MARESCIALLO MASSIMO PESCE



L’arresto in quasi flagranza operato dalla P.G. deve correlarsi solo ad elementi idonei a fare ritenere sussistente, con altissime probabilità, la responsabilità dell’indiziato nei limiti indicati dall’art. 382 c.p.p.

E’ quanto ha stabilito la Seconda Sezione Penale della Corte di Cassazione con la sentenza del 2 luglio 2019, n. 28849.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 20982 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.