Rocca di papa, se n’è andato Emanuele Crestini, sindaco, amico, eroe

Rocca di papa Emanuele Crestini



Ieri sera si è spento Emanuele Crestini, sindaco di Rocca di Papa. Un uomo dalla grande forza di volontà e un innato spirito altruistico, virtù che lo hanno reso il sindaco che è stato in questi ultimi tre anni.

Consapevole dell’impegnativo compito, non si è mai fermato davanti alle difficoltà. Assieme a noi, membri dell’Amministrazione e dipendenti comunali, ha risolto molti problemi del nostro paese, grandi e piccoli. Con lui abbiamo immaginato un futuro migliore per Rocca di Papa, un futuro che stavamo costruendo in modo corale e appassionato, un futuro a cui oggi più che mai abbiamo il dovere di dare vita.

Emanuele è stato un sindaco sempre in prima linea, interessato ad ogni aspetto della vita amministrativa del Comune, verso il quale ha sempre osservato rispetto e premura. Fermamente convinto, assieme a tutta l’Amministrazione Comunale, a proseguire sulla propria strada, nonostante i venti contrari, per raggiungere gli obiettivi prefissati.

Emanuele: il nostro sindaco e anche il nostro grande e sincero amico, sempre pronto ad aiutare
tutti, finanche all’estremo sacrificio.

Emanuele era il padre esemplare di una bimba meravigliosa.

Lui e Vincenzo hanno lasciato un grande vuoto nei nostri cuori e rimarranno un esempio di vita
e di impegno civico per tutti noi.

L’Amministrazione Comunale della Città di Rocca di Papa

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Samantha Lombardi 6255 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.