Catania, scippa una borsa e poi finisce all’ospedale



I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Gravina di Catania hanno arrestato nella flagranza un pluripregiudicato catanese di anni 31, poiché ritenuto responsabile di furto con strappo in concorso.

È accaduto la scorsa notte in via Madonna di Fatima dove il ladro, a bordo di un Honda SH condotto da un complice, immediatamente dopo aver strappato la borsa ad una donna di 57 anni, che stava parcheggiando la propria auto nell’area condominiale, nel fuggire ad alta velocità collideva con una Volkswagen Polo.

Nella circostanza, il 31enne è stato soccorso e trasportato d’urgenza al Policlinico di Catania da una ambulanza del 118, dove si trova tuttora ricoverato in prognosi riservata, mentre il complice riusciva a far perdere le proprie tracce rubando la macchina, una Fiat Panda, ad un passante che si era fermato a dare soccorso all’amico.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 22288 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.