Stazione Termini, Polizia arresta un ladro operante sui treni

termini Rapine al peperoncino



Un 45enne italiano, già noto alle Forze di Polizia, sabato scorso è stato arrestato per furto aggravato.

Gli agenti della Polizia di Stato del Compartimento Polizia Ferroviaria per il Lazio, appartenente alla Squadra di Polizia Giudiziaria, hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di un cittadino italiano autore di furti ai danni dei viaggiatori ferroviari.

Dopo le svariate denunce di furto di bagagli ricevute, avvenute su alcuni treni regionali e nella Stazione Termini, i poliziotti hanno avviato un’articolata attività investigativa, supportata anche dalle immagini del sistema di videosorveglianza presente sui convogli ferroviari e nelle stazioni, che si è conclusa con l’identificazione di un italiano, già noto come ladro operante in ferrovia, nei cui confronti l’Autorità Giudiziaria di Roma ha emesso l’ordinanza di custodia cautelare.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar
Informazioni su Samantha Lombardi 6230 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.