Fassina: “Manovra di galleggiamento, affonda il Sud”



«È una manovra di galleggiamento per il 2019 e di aggravamento delle prospettive dell’Italia. Erano partiti con il piede giusto, con il documento del Ministro Savona sull’insostenibilità dell’eurozona e con la forzatura del Fiscal Compact. Sono arrivati, in assoluta continuità con i governi precedenti, a negoziare i decimali. Come e più di chi li ha preceduti non aggrediscono nessuno dei nodi strutturali interni e sovranazionali che svalutano il lavoro. Anzi, sottoscrivono il Documento dell’ultimo Eurosummit dove si introduce la possibilità di ristrutturazione del debito pubblico». Lo afferma Stefano Fassina nella relazione di minoranza alla manovra di bilancio.

«Sono urgenti investimenti pubblici, in infrastrutture, in piccole opere, in particolare nel Mezzogiorno, prosegue Fassina. Invece, riescono a ridurli al di sotto del minimo storico ereditato dai governi della scorsa legislatura, con un accanimento per 2,5 miliardi di euro per il solo 2019 per il Sud. In cambio di 4 miliardi in più sul cosiddetto Reddito di Cittadinanza, ma incerti per il futuro, M5S condanna il Mezzogiorno alla deriva e all’assistenzialismo perché senza investimenti pubblici il lavoro rimane drammaticamente assente. Il M5S, con il via libera alla legge sull’autonomia differenziata, svolge sempre più la funzione di utile idiota della Lega Nord truccata da forza nazionale. Hanno umiliato il Parlamento per l’ennesima manovra elettorale», conclude Fassina.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 19548 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.