Ostia, maltrattamenti in famiglia: arrestato un uomo e denunciata una donna

Carabinieri Ostia



I Carabinieri di Ostia sono intervenuti nella giornata di ieri, in due distinte occasioni, per porre
termine ad altrettanti casi di maltrattamenti in famiglia.
Nel primo caso, i militari hanno arrestato un romano di 22 anni, già noto alle forze dell’ordine,
che per futili motivi aveva aggredito i propri genitori causando al padre ferite giudicate
guaribili in 7 giorni. Il giovane, che non è nuovo a simili comportamenti, è stato condotto presso la casa circondariale di “Regina Coeli”.

Ostia, comportamenti vessatori della ex moglie

Nella seconda circostanza, i Carabinieri hanno denunciato in stato di libertà una donna di 37 anni, separata da tempo dal marito, che dal mese di luglio 2016 aveva assunto nei confronti del coniuge ripetuti comportamenti vessatori, aggredendolo più volte sia in maniera verbale sia fisica, talvolta purtroppo anche alla presenza della figlia di tre anni.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.