Fiumicino, Cini: “Parchi puliti per Pasqua e Pasquetta”

Fiumicino, Cini: "Parchi puliti per Pasqua e Pasquetta"



Si intensifica il lavoro di sfalcio e potatura all’interno dei parchi comunali di
Fiumicino con l’avvicinarsi del weekend di Pasqua per accogliere nel modo
migliore cittadini e turisti che arriveranno sul territorio. Una manutenzione
ordinaria della Città che prevede la sistemazione di tutte le aree verdi
pubbliche del territorio.

Oggi una squadra con tre persone e mezzi dedicati sta effettuando il taglio
dell’erba a Villa Guglielmi e la potatura e messa in sicurezza di alcune
alberature all’interno dell’area, sotto la supervisione del funzionario perito
agrario, Claudio Cinti. Il Personale dell’Ufficio Ambiente ha già effettuato
altri interventi quali lo sfalcio di Parco Forti (ex Bezzi), mentre altre
operazioni si stanno svolgendo nella zona nord del comune dove è
impegnata un’altra squadra con tre persone.

Le dichiarazioni dell’Assessore Cini

Grazie a una programmazione accurata e alla tregua dal maltempo dei giorni scorsi
avremo parchi comunali completamente fruibili anche per queste vacanze di Pasqua.
Ringrazio il lavoro dell’ufficio Ambiente che ha predisposto altri interventi su Parco
Leonardo, penso al parco del Perugino oppure ad Aranova e Passoscuro solo per
citare due località nel nord del Comune. Colgo anche l’occasione per ricordare che
sabato 31 marzo a Isola Sacra è disponibile una postazione ecologica con scarrabili
per la raccolta di materiali vari: ‘ingombranti’ (mobili, giocattoli in plastica non riciclabile ecc.), RAEE (elettrodomestici, radio, TV ecc.), sfalci e potature in largo Paolo Borsellino alla presenza – conclude Cini – di un operatore.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar
Informazioni su Emanuele Bompadre 13025 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.