Elezioni Ostia, CasaPound chiude la campagna ad Acilia

Elezioni Ostia, CasaPound chiude la campagna ad Acilia



“Venerdì chiuderemo la campagna elettorale nell’entroterra in un quartiere popolare”.
Lo dichiara in una nota Luca Marsella, candidato presidente di CasaPound al X Municipio nei sondaggi accreditato
sopra al 10% che annuncia per la chiusura di questa campagna di elezioni Ostia, la scelta di piazza Segantini al Villaggio
San Giorgio di Acilia come luogo dell’ultimo comizio prima del voto di domenica.

Elezioni Ostia, presente anche Di Stefano

“Porteremo il nostro leader nazionale Simone Di Stefano – ha spiegato Marsella – al Villaggio San Giorgio di Acilia
tra case popolari senza manutenzione e residenti abbandonati dalla politica dove noi siamo presenti per 365
giorni l’anno.
Le piazze centrali di Ostia ed i riflettori li lasciamo alle passerelle della Raggi e dei leader di un centrodestra che
ha già amministrato e fallito e che è sostenuto perfino dal palazzinaro Alfio Marchini.
Comunque vadano le elezioni domenica una cosa è certa: a difendere gli italiani da lunedì – ha concluso Marsella –
resterà soltanto CasaPound”.
Al comizio interverrà insieme a Marsella e Di Stefano, anche Carlotta Chiaraluce, candidata capolista di CasaPound.
Marsella è appoggiato anche da due liste civiche, Cittadini per il X Municipio ed Assotutela.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.