Monti, arrestati due nomadi minorenni ladre d’appartamento



Ieri pomeriggio grazie ad una segnalazione giunta al NUE 112, i Carabinieri della Stazione Roma Quirinale hanno arrestato due nomadi, di 16 e 17 anni, entrambe domiciliate al campo nomadi di via di Salone, già note per i numerosi precedenti penali, sorprese mentre tentavano di compiere un furto in abitazione.

Le ladre, poco dopo le 16 di ieri pomeriggio, sono riuscite ad entrare all’interno di uno stabile e dopo aver raggiunto il primo piano, hanno tentato di aprire la porta blindata di uno degli appartamenti. Sfortunatamente per loro però un condomino ha udito dei rumori ed ha chiamato il 112.

I Carabinieri hanno raggiunto l’indirizzo indicato in pochi minuti ed hanno bloccato le due minorenni. In loro possesso i militari hanno rinvenuto diversi arnesi da scasso utilizzati per aprire la porta.

Dopo l’arresto sono state portate in caserma e successivamente condotte presso il centro di prima accoglienza di Roma, Virginia Agnelli, a disposizione della Procura della Repubblica, in attesa di essere giudicate con il rito direttissimo.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.