Kyenge, PD: “Terrorismo? Non si vince l’odio con l’odio, convinta dell’importanza dello Ius Soli”

Cecile Kyenge



Cecile Kyenge, ex ministro ed Europarlamentare del Partito Democratico, è intervenuta questa mattina ai microfoni di ECG, il programma condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio, su Radio Cusano Campus, l’emittente dell’Università Niccolò Cusano.

“La psicosi terrorismo rischia di trasformarsi in xenofobia, serve del buon governo per evitarlo ed evitare le strumentalizzazioni politiche. Il territorio deve essere preparato ad affrontare alcune emergenze, c’è una crisi che sta attraversando tutta l’Europa, l’Ue deve reagire con forza a questa crisi di sicurezza, bisogna evitare che si arrivi ad una esagerazione, evitare che la xenofobia prenda il sopravvento”.

Sulle parole di Theresa May: “Sono spaventata dalle sue dichiarazioni, fa paura sentir dire che per sconfiggere il terrorismo si devono mettere da parte i diritti umani. Ricordiamoci quello che dice sempre Papa Francesco, che mi piace citare. Papa Francesco esordì parlando di fratellanza, portandoci a riflettere su quali strumenti dobbiamo utilizzare per combattere quello che è il male di tutti i secoli. Papa Francesco ha utilizzato delle parole che la May dovrebbe leggere, Papa Francesco ha detto che non vogliamo vincere l’odio con l’odio, la violenza con la violenza, il terrore con il terrore. La nostra risposta a questo mondo in guerra ha un nome, fratellanza. Papa Francesco deve essere visto come una persona al di sopra delle parti, in grado di indicare la strada. Quando sento le parole di Theresa May mi vengono i brividi. Non si può rispondere all’odio con l’odio, resto convinta dell’importanza dello Ius soli, c’è bisogno di infondere amore, appartenenza alla comunità, anche attraverso la riforma della cittadinanza”.

Su Borghezio: “Borghezio non ha ancora pagato, deve rispettare ciò che ha stabilito il tribunale. A Roma si dice ‘Borghezio caccia i soldi’? Dovrebbe farlo”.

AUDIO http://www.tag24.it/podcast/cecyle-kyenge-ius-soli/

Fonte: Radio Cusano Campus

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.