Frosinone, Ottaviani: “Acea,avanti con la risoluzione”

acea



 

Si è tenuta ieri pomeriggio presso l’amministrazione provinciale di Frosinone la riunione della Consulta d’Ambito per fare il punto sullo stato di attuazione della procedura di risoluzione relativa al contratto con Acea per il servizio idrico integrato.  Il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani, ha chiesto di accelerare sulle procedure esecutive, tenuto conto della necessità di provare una formula adeguata per la gestione dopo l’esperienza di Acea, che potrebbe essere quella di un consorzio pubblico/privato come avvenuto per Acqualatina. Inoltre, Nicola Ottaviani ha puntualizzato come risulti necessario attivare immediatamente una riflessione sulla mancata previsione del fondo dedicato alla depurazione, all’interno del rapporto risolto con Acea, che doveva essere alimentato proprio con le risorse della holding romana, come starebbe emergendo, almeno secondo le informazioni giornalistiche, anche dall’indagine avviata da parte dell’autorità giudiziaria di Frosinone. Infine, il sindaco di Frosinone ha chiesto alla Consulta di coinvolgere l’Ordine degli avvocati di Frosinone e l’Ordine degli avvocati di Cassino, per il necessario supporto nel contenzioso contro Acea, proprio perché i legali del territorio, insieme ad eventuali altri consulenti, possono essere in grado di interpretare nel modo migliore le istanze e la tutela dei diritti della cittadinanza dell’intera provincia.

 
Il Tabloid Network
Gruppo Pubblico · 158 membri
Iscriviti al gruppo
In questo gruppo potrai leggere gli articoli dei vari web magazine del network Il Tabloid.
 
Avatar
Informazioni su Samantha Lombardi 5694 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.