Ceprano – Arrestati due giovani per furto e detenzione di armi



Nella serata di ieri a Ceprano, i carabinieri della locale Stazione, nel contesto delle attività di controllo del territorio finalizzate alla prevenzione e repressione dei reati di furto, hanno arrestato un 24enne di San Giovanni Incarico già censito ed un 22enne di Monte San Giovanni Campano, poiché ritenuti responsabili di tentato furto aggravato  e di detenzione illegale di armi comuni da sparo con matricola abrasa.

I carabineiri, a seguito di una chiamata relativa alla presenza di persone sospette nelle vicinanze di un noto stabilimento del luogo, intercettavano e bloccavano i due malviventi nei pressi del cancello d’ingresso  mentre tentavano di rubare dei  cavi in rame precedentemente staccati dalla struttura. A seguito dell’arresto, durante la perquisizione nelle case dei due uomini, le forze dell’ordina hanno sequestrato un fucile da caccia proveniente da un precedente furto, un fucile semiautomatico con la matricola abrasa e alcune banconote contraffatte.

I due malviventi sono stati arrestati in attesa del processo per direttissima.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.