Fiumicino – De Vecchis: “da che parte sta il PD riguardo l’ampliamento dell’aeroporto?”



“Il piano nazionale aeroporti è ormai in dirittura di arrivo, nei prossimi giorni sarà visionato e licenziato dal consiglio dei ministri. Nel piano il Leonardo da Vinci è collocato come primo hub nazionale e aeroporto strategico di prima fascia e viene inserita come priorità inderogabile il raddoppio e la realizzazione della quarta pista. Addirittura sono previsti investimenti strutturali e nuove piste negli aeroporti di Milano e Venezia: un obbiettivo del Governo per rilanciare il sistema del trasporto aereo e un investimento nelle grandi opere per dare respiro a un’economia febbricitante e realizzare nuovi posti di lavoro. L’operazione è sostenuta da Matteo Renzi e da tutto il governo, anche in visione dei futuri accordi internazionali. Ma ora una domanda sorge spontanea: visto che a tutti i livelli territoriali il Pd si è sempre schierato contro il raddoppio, visto che il sindaco Montino si è sempre dichiarato contrario a questa ipotesi, andranno contro le scelte del governo? Faranno le annunciate barricate mettendosi di traverso alle scelte di Renzi? Oppure rivedranno le loro posizioni rimangiandosi in un sol boccone tutti i temi cardine della loro campagna elettorale? A breve ci dovranno essere delle risposte con le quali si capirà se il PD locale sarà coerente con il proprio programma e le proprie posizioni o si adeguerà alle scelte del governo e alle scelte del Partito Democratico nazionale.”

Lo dichiara il consigliere comunale William De Vecchis esprimendo una forte preoccupazione verso un territorio già molto provato nelle vicende aeroportuali, ma che dal punto di vista del progresso e dei posti di lavoro è una questione che va e deve essere affrontata.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.