PROVINCIA ROMA – 10 COMUNI FIRMANO PROTOCOLLO D’INTESA ANTI USURA



Un protocollo d’intesa tra la Provincia di Roma e dieci suoi comuni per contrastare il fenomeno del racket e dell’usura. E’ quanto firmato ieri dal presidente Nicola Zingaretti e dai sindaci di Civitavecchia, Ariccia, Allumiere, Anticoli Corrado, Morlupo, Frascati, Tivoli, Valmontone, Pomezia e Palestrina. L’iniziativa premiera’ con sgravi fiscali sui tributi locali i cittadini che contribuiscono a far emergere episodi di estorsione e usura, dando all’autorita’ giudiziaria elementi decisivi per la loro individuazione. La Provincia ha stanziato 20mila euro in due anni, 10mila per il 2010 e altri 10mila per il 2011, che serviranno a coprire fino al 70% delle agevolazioni decise dai Comuni. ”Si tratta di un progetto importante che finanziamo in modo simbolico – ha detto il presidente della Provincia Nicola Zingaretti – e’ l’inizio di una mobilitazione delle amministrazioni locali che vogliono combattere l’usura. Perche’ quest’ultima e’ il cavallo di Troia della mafia e della camorra per devastare le realta’ locali. Denunciare il problema significa impegnarsi a sradicarlo ed e’ quello che speriamo di fare nei prossimi anni. Chi e’ vittima di usura deve sapere che non e’ solo e che la Provincia si sta muovendo”.”Quello di ieri – ha sottolineato l’assessore alla tutela dei consumatori, Serena Visintin – è un atto e un impegno che ha già portato due risultati: l’adesione di dieci Comuni e l’emendamento che è stato inserito recentemente nella riforma delle normative antiusura e antiracket in esame alla Camera, che avvalora la nostra iniziativa, dando piena legittimità amministrativa e nuova forza politica agli enti locali sul fronte della lotta alla criminalità organizzata”. Proprio per spingere in questa direzione alcuni rappresentanti della Provincia sono stati anche ascoltati, infatti, dalla commissione Giustizia della Camera che ha approvato l’emendamento.

Ida Di Grazia [foldergallery folder=”cms/file/BLOG/877/” title=”877″]

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.