Riqualificazione Vigna Clara, astensione del M5S in consiglio comunale

“Oggi in sede di Consiglio municipale è andato in scena l’ennesimo spettacolo deludente della maggioranza a 5 stelle: un Partito politico che ha vinto le elezioni, governa il Municipio ma non ha alcuna idea di come farlo. Il voto di astensione dato oggi sulla mozione del Pd dedicata a Vigna Clara e alla riqualificazione dell’area circostante ne è la dimostrazione.




Calendarizzato dopo mesi, l’ordine del giorno chiedeva alla maggioranza una posizione chiara sul raddoppio del binario sulla tratta Vigna Clara – Valle Aurelia, sulla chiusura dell’anello ferroviario Nord e anche su quelle migliorie che devono accompagnare questo percorso. Dalla riconversione in posti auto delle aree adiacenti la ferrovia alla messa in sicurezza di via Monterosi fino alla tanto attesa e sperata tutela e regolarizzazione del mercato rionale di Piazza Diodati.

Nulla di tutto questo è stato votato da questa maggioranza che non sa cosa vuole, si astiene e non propone alcuna alternativa. Una vergognosa astensione che lascia i cittadini nel dubbio del futuro e le Istituzioni municipali prive di senso”.

Così in una nota Daniele Torquati, capogruppo Pd in Municipio XV.