Calcio, Rocca Priora, che cinquina della Juniores. Angeloni: “Il duro lavoro sta pagando”

La Juniores provinciale del Rocca Priora ha sicuramente cambiato passo. La squadra di mister Daniele Angeloni, nell’ultimo turno, ha sconfitto il Real Torres con un roboante 5-0 (doppiette di Delialisi e Raponi e gol di Graziani). E pensare che le due squadre, prima di questa partita, erano divise da appena due punti a favore dei castellani e che all’andata gli avversari si erano imposti per 2-0 sul loro campo. «Indubbiamente c’è stata un’evidente crescita da parte del nostro gruppo – conferma Angeloni – La squadra sta lavorando duramente nell’ultimo periodo, i ragazzi sono più presenti e disponibili al sacrificio e inoltre ci alleniamo assieme alla Prima categoria e questo sicuramente ha alzato la qualità e l’intensità delle sedute infrasettimanali. Inoltre questo gruppo era totalmente rinnovato e all’inizio della stagione ha inevitabilmente pagato alcuni aspetti: c’erano ragazzi che avevano ripreso a giocare a calcio dopo un lungo stop e altri provenienti da società in cui non c’è “cultura del lavoro”. Ora il gruppo si muove compatto verso un unico obiettivo». Quello principale della Juniores, comunque, rimane chiaro. «Dobbiamo cercare di preparare il maggior numero di questi ragazzi ad un eventuale approdo in prima squadra – specifica Angeloni -. Il risultato del nostro campionato assume un significato decisamente meno “incisivo” rispetto a quello scopo anche se, ovviamente, cercheremo di fare il massimo da qui alla fine della stagione». Nel prossimo turno il “pronostico” per i ragazzi della Juniores del Rocca Priora sembra abbastanza chiuso. «Faremo visita al Frascati capolista incontrastato del girone – ricorda Angeloni – Si tratta di un avversario che non c’entra nulla con questa categoria, hanno perso l’accesso all’Elite per motivi extracalcistici e stanno facendo un campionato a parte. Noi andremo a Frascati per cercare di mettercela tutta e di infastidire i nostri avversari, uscendo dal campo a testa alta».