5 dicembre 2016

Cisterna di Latina, cimitero: dal 1° novembre la luce votiva “in house”

Cambia dal prossimo 31 ottobre il gestore del servizio di luce votiva nel civico cimitero passando dall’attuale affidatario in proroga, la ditta Aldo Coppetelli, al Comune di Cisterna che lo gestirà “in house”, cioè in forma diretta.
L’Ufficio cimiteriale ha già provveduto ad incaricare l’Enel della voltura dei contatori e a garantire la continuità del servizio evitando, quindi, interruzioni nella fornitura dell’energia elettrica.
Non deve, pertanto, creare timori l’avviso affisso all’ingresso del cimitero dalla ditta Coppetelli in cui annuncia il distacco dei contatori a proprio carico.
Il ritorno alla gestione comunale diretta della luce votiva comporterà una posticipazione della data di pagamento da parte degli utenti al 31 gennaio 2017.
Le modalità per effettuare i pagamenti verranno successivamente comunicate.
Si sta verificando, inoltre, se sarà possibile rivedere le tariffe così da ridurne gli importi a carico dei cittadini.
About Giovanni Soldato 2951 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.