4 dicembre 2016

Marina di Cerveteri, Domenica 2 ottobre grande spaghettata per Amatrice

Marina di Cerveteri si mobilità per Amatrice e le altre città toccate dal terremoto del 24 agosto scorso. Domenica 2 Ottobre, alle ore 12.00 a Cerenova, presso il Centro Polivalente di Via Luni, si terrà “Un’Amatriciana per Amatrice” a cura della Pro Loco Marina di Cerveteri insieme a diverse altre realtà associative di Cerenova e di Cerveteri, al settimanale L’Ortica e al Centro Anziani di Cerenova, che hanno subito aderito all’iniziativa. L’iniziativa è nata dallo spunto dato dai volontari del Gruppo Comunale della Protezione Civile di Cerveteri, impegnati ormai da oltre un mese sui luoghi colpiti dal terremoto. Sarà in primo luogo una giornata di festa, amicizia e spensieratezza, ma anche all’insegna della solidarietà. Infatti ogni euro che sarà raccolto verrà destinato direttamente a progetti concreti realizzati sui luoghi del terremoto.
L’idea lanciata dalla Protezione Civile – ha spiegato il Comandante Marco Scarpellini – e subito sostenuta da tante realtà associative della nostra città e dall’Amministrazione comunale, è di mettere a sistema le tante iniziative nate per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto facendo qualcosa di veramente concreto. Con i nostri volontari siamo in servizio a Torrita di Amatrice e abbiamo ormai una buona conoscenza di quei luoghi e delle famiglie che li avevano una casa, ma che ora dimorano all’interno di tende e container. Ci piacerebbe fare qualcosa per loro, per restituirgli qualcosa di quello che la natura improvvisamente gli ha tolto. Sarebbe bello se la Comunità di Cerveteri, con la sua generosità, potesse contribuire fattivamente a creare uno spazio o una struttura dedicate alla socialità per la gente di Torrita, qualcosa insomma che possa essere utile a riportare un po’ di serenità e di normalità in quelle terre. Un ringraziamento speciale va a tutte le persone e le realtà associative che hanno dato la propria disponibilità e che Domenica renderanno possibile questa festa”.
L’invito è rivolto a tutti i cittadini e le cittadine di Cerveteri: oltre che i proverbiali spaghetti all’amatriciana e il buon vino di Cerveteri, ci saranno per tutta la giornata musica e allegria. La quota di partecipazione per il pranzo è di 8 euro a persona, che saranno interamente devoluti.

About Ruggero Terlizzi 2865 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it