8 dicembre 2016

Magliana, in manette 27enne che gestiva un “emporio della droga”

Ieri mattina, i Carabinieri della Stazione Roma Villa Bonelli hanno arrestato un romano di 27 anni, già noto perché sottoposto agli arresti domiciliari con braccialetto elettronico per precedenti reati commessi in materia di stupefacenti, che aveva creato un vero e proprio “emporio della droga” nel suo appartamento di via dell’Impruneta, zona Magliana.

I Carabinieri da qualche tempo tenevano sotto osservazione quel via vai di giovani e tossicodipendenti che, quotidianamente, si ripeteva nella sua abitazione.

Ieri mattina, simulando un controllo di routine per accertare la sua presenza in casa, i Carabinieri si sono presentati nell’abitazione perquisendola.

All’interno, i militari hanno rinvenuto bilancini di precisione, strumenti per il taglio e il confezionamento della droga, appunti contabili, circa 6.500 euro in contanti, ritenuto provento di attività illecita e la chiave di una cassetta di sicurezza.

I Carabinieri hanno approfondito il controllo e hanno rinvenuto, nascosta dietro a un mobile, una  piccola cassaforte di sicurezza che, una volta aperta con la chiave, ha permesso di recuperare la droga occultata; oltre 100 grammi di cocaina, varie dosi di hashish e 22 funghi allucinogeni.

Dopo l’arresto, il pusher è stato accompagnato in caserma e trattenuto in attesa del rito direttissimo.

La droga e il materiale rinvenuti sono stati sequestrati.

About Samantha Lombardi 4028 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it