7 dicembre 2016

Ciclismo, GF Città di Cassino Terre di San Benedetto e San Tommaso, un gran successo

Il calendario corre veloce incontro all’ultima parte della stagione che si chiuderà con le belle emozioni della Granfondo Campagnolo Roma, in programma domenica 9 ottobre. Nell’attesa di pedalare sul percorso che dal centro storico di Roma porterà i ciclisti fino ai Castelli Romani per far poi ritorno nella città eterna, i ciclisti del Pedalatium ripercorrono le tappe di questo 2016, già così ricco di bei ricordi.

L’anno è iniziato a Campagnano Romano, con la Granfondo dei Laghi ed è proseguito a Passo Corese con la Granfondo di Fara in Sabina, la Granfondo Città di Fiuggi – Valerio Agnoli, la Granfondo dell’Appennino Reatino, quindi la Granfondo Città di Cassino – Terre di San Benedetto e San Tommaso, con la felicissima parentesi cicloturistica di Colle di Tora (RI) che ha consentito di vivere una bella giornata di sport alla portata di tutti, anche di quelli che viaggiano in bicicletta con qualche chilo di troppo. L’importante, per gli organizzatori del PedaLatium, è stare insieme e condividere la passione per uno sport antico, mai vecchio, che continua ad affascinare generazioni di giovani e meno giovani, oggi come al tempo dei grandi eroi del ciclismo che tutti ricordiamo.

Come detto, Cassino ha concluso di fatto la stagione del circuito PedaLatium 2016. Nel complesso gli organizzatori si ritengono molto soddisfatti anche se qualcosina non è andato nel verso giusto: “E’ stata una gara bellissima e questa edizione va in archivio come un gran successo di partecipazione – ha dichiarato Carmelo Palombo, presidente del Comitato Organizzatore – ma proprio l’alto numero di partecipazione ha creato qualche piccola sbavatura organizzativa che non si ripeterà in futuro. Nonostante ciò siamo molto soddisfatti. Consideriamo ormai assimilati i piccoli errori dovuti soprattutto alla poca esperienza. Abbiamo certamente sottovalutato alcune situazioni ma siamo già pronti a ripartire con l’organizzazione della quinta edizione, in programma domenica 3 settembre 2017. Ringraziamo i circa 1200 cicloamatori iscritti, provenienti  un po’ da tutte le regioni del Centro-Sud Italia. La sinergia stabilita con il Circuito PedaLatium e lo Scudetto Campano ci offre l’opportunità per parlare ad un grande pubblico. Riguardo il 2016 ringraziamo i professionisti  Stefano Pirazzi, Domenico Pozzolivo e Manuela De Julis che con la loro presenza e professionalità hanno impreziosito la gara. Un grazie va a Giuseppe Campoccio, atleta paraolimpico pluricampione e ad Angelica e Anthea Mirabello, campionesse italiane di atletica leggera che insieme hanno dato il via regalando un sapore particolare e suggestivo alla gara. La Granfondo di Cassino – Terre di San Tommaso e San Benedetto è stata organizzata con il contributo dell’associazione organizzatrice A.CI.LA.M (Associazioni Ciclistiche del Lazio Meridionale), del Comune di Cassino che ci ha patrocinato e ospitato, i dodici comuni attraversati, le Forze dell’Ordine, i Vigili Urbani, la Protezione Civile, le scorte con gli scooter, gli oltre cento volontari lungo il percorso, l’associazione Piazza Nova di Cervaro che si è occupata del Pasta Party, ed infine tutti gli sponsor che ci hanno supportato. Stiamo già lavorando per la quinta edizione della granfondo città di Cassino Terre di San Benedetto e San Tommaso che riserverà ulteriori novità interessanti per rendere l’evento ancora più bello, sicuro e competitivo”

Le foto della GF Città di Cassino sono disponibili su www.gareinrete.it . Cliccare su: Inserite foto granfondo di Cassino, scegliere tutte le vostre foto, fare una ricarica PostePay di 15 euro al numero 4023600916492061 intestato a MARICCA GIAMPIERO c.f. MRCGPR48B15H413R e inviare la ricevuta con i numeri delle foto scelte alla mail info@granfondodicassino.it . Riceverete i file comodamente a casa.

Tutte le classifiche su: http://www.kronoservice.com/it/schedaclassifica.php?idgara=1817#bannercontainer1

Video a cura di Atlantide Video Service

Sevizio completo: https://www.youtube.com/watch?v=RqXIsZG1JEs&feature=youtu.be

Arrivo uomini: https://www.youtube.com/watch?v=HzY-yX48d4c&feature=youtu.be

Arrivo donne: https://www.youtube.com/watch?v=W14GshGF000&feature=youtu.be