9 dicembre 2016

Cisterna di Latina, oltre 20mila presenze per la Festa di San Rocco

Il centro della città era gremito di presenze in tutte le aree interessate dalla festa: Corso della Repubblica, Piazza XIX Marzo, area ristoro presso il nuovo grande parcheggio, via Carducci, via Quasimodo e le altre piazze centrali dalla Caetani ad Amedeo di Savoia, Saffi.
Stimate oltre 20mila persone che da vari centri della provincia di Latina e di Roma (e non solo) hanno scelto ancora una volta un appuntamento ormai consolidato da decenni di successi confermano la festa di San Rocco a Cisterna anche quest’anno l’evento clou dell’estate pontina.
Sul grande palco arricchito scenograficamente da tre maxischermi, Luca Carboni non ha certamente deluso le aspettative. Al contrario ha regalato due ore di musica e tante emozioni, alternando vecchi e nuovi successi che un pubblico eterogeneo, composto da varie fasce d’età, ha cantato e ballato lungo tutto il concerto infiammandosi nel finale quando Carboni ha concluso il concerto con “Luca lo stesso”. Poi, reclamato a gran voce il bis, infine è tornato sul palco per regalare “Bologna è una regola” e una rivisitazione elettro-ritmica di “Fragole” e “Vieni a vivere con me” congedandosi tra fragorosi applausi.
A concludere una serata indimenticabile, il grande spettacolo pirotecnico di Roberto Gabriele e figli che ogni anno riserva sempre incantevoli novità.
Grande l’afflusso anche nell’area ristoro e nelle attività commerciali senza, fortunatamente, registrare problemi di ordine pubblico né di viabilità.
“E’ stata davvero una bella serata – ha commentato il Sindaco Eleonora Della Penna –; il risultato di una eccellente collaborazione tra le istituzioni e le associazioni, la grande forza di questa città. Per questo ringrazio la Pro Loco per l’organizzazione, la task force per l’ordine pubblico messa in atto da Commissariato di Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, Forestale, Polizia Locale.
Ringrazio inoltre il Prefetto di Latina, Pierluigi Faloni, per la sua graditissima visita e avere voluto condividere con noi questo giorno così importante per la nostra comunità.
Determinante poi l’ausilio delle associazioni di volontariato come le due protezioni civili locali, la Croce Rossa Italiana, i Carabinieri in congedo ed altri, garantendo, tutti insieme, il trascorrere di una divertente e serena serata”.
Stasera alle 21,30 sul palco si terrà “Ciak … si canta” a cura dell’associazione Musikae di Vittoria Baccari e Maria Francesca Bartolomucci e alle 23, estrazione della lotteria con in palio una Renault Twingo SCE life 5 porte. Giovedì, invece, alle 20 la selezione Roma Sud de “Il Cantagiro”.
About Giovanni Soldato 2964 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.