8 dicembre 2016

IX° Municipio, Cucunato, FI: “Presentata la giunta light e commissioni non rappresentate”

Ci aspettavamo dopo oltre un mese di attesa, la presentazione della giunta al completo e con la votazione delle commissioni, speravamo finalmente che potesse iniziare un lavoro concreto, dopo tre anni disastrosi di governo della Sinistra, ed invece oggi assistiamo ad un Consiglio, in cui viene presentata una Giunta monca, solo quattro assessori su sei nominati, con le deleghe più importanti come Sociale, Urbanistica, Lavori Pubblici rimaste ancora da assegnare e le commissioni palesemente non rappresentate da tutti i gruppi politici, contro ogni principio di garanzia e democrazia per le opposizioni – questo il commento di Piero Cucunato – capogruppo di F.I. del IX Municipio intervenuto durante il consiglio odierno in via Silone all’eur, per la presentazione della giunta e la votazione delle commissioni.

“Andiamo di male in peggio – sottolinea Cucunato – pensavo in un cambio di marcia, ma abbiamo dovuto assistere ad una occupazione di poltrone e scranni, da parte della Maggioranza Pentastellata e di una parte dell’opposizione, senza pensare prioritariamente agli interessi dei cittadini, che continuano a vivere nel degrado più assoluto. Proprio oggi ho denunciato in consiglio, sottolinea Cucunato, come a pochi passi dalla sala del IX Municipio, in un sottoscala che porta agli uffici della presidenza, una scena che nemmeno nelle peggiori periferie del terzo mondo esiste, con un luogo istituzionale trasformato in un dormitorio per barboni, un ricettacolo di immondizia e una latrina per passanti”.

Il nostro gruppo politico solo per senso istituzionale ha dato parere favorevole alla composizione delle commissioni, non rivendicando alcuna poltrona, perché abbiamo come priorità una opposizione costruttiva e la risoluzione dei mille problemi che questo territorio ha accumulato nel tempo. Mi riferisco, alla manutenzione del verde, all’arredo urbano, alla raccolta di rifiuti, alle strade dissestate e soprattutto ai tanti problemi che stanno emergendo su scuola, mobilità e servizi sociali.

Mi auguro che quanto prima possiamo passare dalle parole ai fatti – conclude il Consigliere Cucunato, e si possa finalmente attuare il programma della maggioranza cinque stelle e del Presidente D’Innocenti, tanto sbandierato in campagna elettorale come panacea di tutti i mali, che ancora oggi dopo oltre un mese dalla sua nomina non ci è stato comunicato e non abbiamo avuto modo di vedere come è fatto.

About Emanuele Bompadre 8266 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.