5 dicembre 2016

Rieti, vertice con i sindacati su servizi scuolabus e Asm SPA

In occasione della riunione tenutasi lunedì in Comune, tra le parti sociali, la stessa Amministrazione comunale e i vertici di Asm Rieti Spa, per affrontare il tema del servizio di trasporto scolastico e delle prospettive dell’Azienda servizi municipali, il sindaco Simone Petrangeli ha confermato la posizione assunta in diverse occasioni in merito all’esito della gara pubblica per lo svolgimento del servizio in questione.

Il servizio sarà gestito dalla società che si è aggiudicata la gara pubblica e i livelli occupazionali saranno garantiti attraverso le modalità che Asm e organizzazioni sindacali vorranno individuare. Il sindaco ha dato mandato ad Asm di tutelare i lavoratori del servizio scuolabus perseguendo tutte le soluzioni possibili, compresa quella di mantenere dentro l’Azienda i lavoratori attualmente impegnati nel servizio per destinarli eventualmente nei settori dove ci sono carenze di personale.

L’Amministrazione comunale e le organizzazioni sindacali hanno anche condiviso la volontà di potenziare la natura pubblica dell’Azienda e di continuare nel percorso di risanamento e riorganizzazione, anche attraverso investimenti mirati che possano permettere ad Asm di potenziare e migliorare i servizi di igiene urbana e di trasporto pubblico locale e di internalizzare alcune attività con evidenti benefici sul versante economico e finanziario e delle prospettive future.

Quando ci siamo insediati – dichiara il sindaco Simone Petrangeli – l’Asm aveva un debito complessivo verso terzi di 39 milioni di euro, ora è sceso a meno di 17. Quando ci siamo insediati il Comune aveva un debito con Asm di 34 milioni di euro, ora il debito è sceso a 4 milioni circa. Dunque si può programmare il futuro e guardarlo con maggiore ottimismo”.

 

About Emanuele Bompadre 8230 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.