3 dicembre 2016

Roma, progetto “Sicurezza Partecipata per il Giubileo”

 

Nell’ambito del progetto “Sicurezza partecipata per il Giubileo”, una delegazione di imprenditori e dirigenti d’azienda, ha visitato la Questura.

Da tempo le categorie imprenditoriali e i Servizi della sicurezza pubblica nel territorio della provincia di Roma collaborano per ridurre l’allarme e per facilitare l’azione efficace delle forze di Polizia sul territorio.

Alla base delle attività svolte, vi sono dei corsi di formazione con le imprese operanti verso il pubblico, particolarmente prossime ai percorsi giubilari.

In tutti i seminari i rappresentanti delegati dalle direzioni delle forze di Polizia, con il coordinamento della Prefettura, hanno esposto e dibattuto un complesso ben strutturato di metodologie di lavoro che l’esperienza ha dimostrato esser molto efficaci nel prevenire il rischio e nel gestire con minor danno possibile l’evento delittuoso.

Tra i vari docenti presente anche il Vice Questore Aggiunto della Polizia di Stato Roberto Maugeri, dirigente della Sala Operativa della Questura di Roma, che oggi ha accolto la delegazione presso l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, composta da alcune associazioni e sigle sindacali quali: Compagnia delle Opere, Federdistribuzione Auchan, Unicooptirreno, Uil Lazio e CNA World.

Presente anche il Capitano dei Carabinieri Luca Leccese.

 

About Emanuele Bompadre 8218 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.