24 gennaio 2017

X° Municipio, CasaPound interviene ad Acilia su emergenza rifiuti: “Qui per aiutare residenti esasperati”

«Siamo qui per aiutare i residenti esasperati dopo aver ricevuto decine di segnalazioni». Così Luca Marsella, responsabile di CasaPound nel X Municipio di Roma, spiega i motivi dell’ultima azione del movimento che con una ventina di volontari è intervenuto sull’emergenza rifiuti ad Acilia. «L’unica cosa che possiamo fare e che stiamo facendo – ha spiegato Marsella – è raccogliere l’immondizia abbandonata sulla strada e riempire i pochi cassonetti vuoti per restituire un po’ di decoro al quartiere. Abbiamo deciso di intervenire qui, in particolare nella zona del Villaggio San Giorgio, perché è una delle zone più colpite dalla situazione ma che è la medesima in tutta Roma. Roma è abbandonata al degrado e questo è lo spettacolo indecoroso che la Capitale offre ai romani ed ai turisti: al nuovo sindaco Raggi, impegnata a risolvere questioni di partito, diciamo di affrettarsi e prendere in mano queste situazioni che non si risolvono con lettere e carte bollate ma con interventi decisi e soluzioni concrete. In particolare questo municipio, commissariato per mafia, sta lentamente morendo ucciso dal degrado e dall’indifferenza delle istituzioni e proprio per questo crediamo sia necessario andare al voto il più presto per ristabilire ordine prima che sia troppo tardi».

About Emanuele Bompadre 8708 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.