9 dicembre 2016

Testa di Lepre, Montino: “Lavori sulla condotta dell’acqua terminati, a breve messa in funzione”

“Qualche settimana fa – ha spiegato il sindaco Esterino Montino durante la seduta odierna del Consiglio comunale, rispondendo a una question time – abbiamo fatto una riunione con Arsial e Acea Ato 2 per l’attivazione della nuova condotta che il Comune ha realizzato a Testa di Lepre. La condotta è finita, deve solo essere lavata prima di essere messa in funzione. Rimane però il tema degli allacci sulla condotta stessa. Il passaggio tra la vecchia condotta dell’Arsial in cemento-amianto e questa nuova, fatta a regola d’arte, ha bisogno infatti di una procedura rivolta a capire se gli edifici lungo la condotta hanno allacci in fogna o i pozzetti a dispersione. Questi lavori devono essere fatti da Arsial e da Acea e dopo si potrà passare alla fase operativa. I quattro chilometri di condotta realizzati, dei 33 che servono, sono significativi, perché costituiscono il tratto di condotta che più spesso ha creato disagi.
Il problema di fornitura dell’acqua non è però circoscritto a una sola zona del Comune, sono presenti difficoltà anche a Tragliatella, Aranova e Fregene, dove c’è un collettore fognante troppo piccolo rispetto al carico di abitanti che sono presenti sul territorio, che nei periodi di pioggia va in carico e presenta fuoriuscite di liquami importanti, sia nella zona sud che nella zona del Cantiere. Sono intervenuto personalmente su Acea, per segnalare che c’era un difetto sulla condotta stessa, infatti è stato trovato un tappo. Dopo le mie sollecitazioni, Acea sta per risolvere il problema.
Stessi problemi anche a Isola Sacra, dove è sempre stato progettato da Acea un secondo collettore che doveva passare su via della Scafa, attraversare Fiumara Grande e andare dentro il depuratore di Ostia Lido, però ancora non è stato mai realizzata. È un lavoro che va realizzato invece con urgenza”.

About Emanuele Bompadre 8279 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.