5 dicembre 2016

Emissioni sonore, la Città Metropolitana approva la mozione per lo sblocco dei fondi per Fiumicino e Ciampino

 

Il Consiglio della Città Metropolitana di Roma Capitale ha approvato una mozione con prima firmataria Michela Califano, con la quale si sollecita la Regione Lazio al ‘trasferimento ai Comuni coinvolti delle risorse derivanti dall’Iresa’ l’imposta regionale sulle emissioni sonore degli aerei civili.

“L’Iresa – spiega il consigliere delegato Michela Califano – è una imposta che viene versata ai comuni aeroportuali per finanziare opere con le quali attutire le emissioni sonore degli aerei in fase di atterraggio o decollo. Si tratta di somme considerevoli, 37 milioni di euro per il 2013, 55 milioni per il 2014 che però a oggi non sono mai state sbloccate e sarebbero invece utilissime per potenziare i sistemi di monitoraggio acustico, al disinquinamento acustico e all’eventuale indennizzo delle popolazioni residenti nei Comuni aeroportuali come Fiumicino o Ciampino”.

“Con questa mozione – continua Michela Califano – la Città Metropolitana di Roma Capitale chiede ufficialmente alla Regione Lazio non solo di destinare questi proventi ai territori interessati e aumentarne gli introiti attraverso una revisione dell’Iresa, ma anche di programmare una serie di opere per mitigare l’impatto acustico del traffico aereo”

About Emanuele Bompadre 8226 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.