8 dicembre 2016

Da Zanche grande terzo alla 100th Targa Florio

Il valtellinese coglie il secondo podio assoluto consecutivo del 2016 dopo una prestazione maiuscola nella speciale edizione della classica siciliana alla prima apparizione con la “nuova” Porsche 911 RSR della Pentacar condivisa con il navigatore De Luis

Palermo, 8 maggio 2016. Lucio Da Zanche è grande protagonista anche alla 100th Targa Florio, la corsa automobilistica più antica del mondo che quest’anno ha celebrato un’edizione speciale dal 5 all’8 maggio con base tra Palermo e Campofelice di Roccella. Nella competizione dell’Historic Rally, terza prova del Campionato Italiano Rally auto storiche, il forte pilota valtellinese ha bissato il podio assoluto del Rally di Sanremo all’esordio sulla “nuova” Porsche 911 RSR preparata dal team Pentacar di Colico in partnership con la Sanremo Games e condivisa con il navigatore Daniele De Luis, valtellinese pure lui. Da Zanche ha affrontato una competizione resa ancor più impegnativa dall’incertezza del meteo tra sabato sera e domenica mattina e dall’importanza di un’azzeccata scelta degli pneumatici, spesso dicisivi sulle leggendarie strade delle Madonie. Dopo tre intense giornate di gara con prove anche in notturna il già campione italiano ed europeo ha concluso in terza posizione assoluta e seconda della propria categoria.
Questo il commento di Lucio a fine gara: “Incredibile l’atmosfera che abbiamo trovato con una marea di pubblico a incitarci. La Targa Florio conserva il suo fascino e noi abbiamo cercato di onorarne al meglio la centesima edizione disputando davvero un’ottima gara sempre nelle posizioni di vertice nonostante non fosse affatto semplice decidere tra le opzioni di gomme. Il regolamento resta controverso, ma siamo soddisfatti della nostra ‘prima’ su quest’auto. Resta qualche rammarico perché avrebbe potuto andare perfino meglio, in ogni caso questo risultato di prestigio ci fa guardare con fiducia ai futuri impegni”.

About Emanuele Bompadre 8279 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.