4 dicembre 2016

Intesa tra il XV° Municipio e l’Ayumi Ashi Judo Club per i corsi gratuiti per i non vedenti

Ieri pomeriggio, presso la sede del Municipio Roma XV in Via Flaminia 872, è stato firmato il protocollo d’intesa tra il Presidente del Quindicesimo Daniele Torquati e l’Ayumi Ashi Judo Club. Obiettivo del protocollo è avviare una collaborazione per la promozione di corsi gratuiti di judo rivolti agli ipovedenti e ai non vedenti di ogni età, da svolgersi presso le due sedi del club sportivo.
“Con la firma del protocollo siamo lieti di poter iniziare questa collaborazione con il club Ayumi Ashi. – dichiara Daniele Torquati, Presidente del Municipio Roma XV – Ho avuto modo di conoscere il club già due anni fa, quando feci visita agli atleti della Nazionale Italiana Paralimpica di judo in raduno presso la struttura, e già allora ebbi occasione di constatare i benefici di questa disciplina sportiva sui ragazzi disabili, in particolare i non vedenti, in quanto insegna loro a sviluppare una maggiore consapevolezza dello spazio che li circonda. L’idea alla base del protocollo coincide con l’interesse del Municipio a promuovere attività sportive gratuite per i disabili del nostro territorio, sopperendo alla carenza di corsi sportivi nei centri privati, la cui offerta spesso non soddisfa la domanda delle famiglie di ragazzi con disabilità: un problema peraltro già sollevato più volte dalla Consulta della Disabilità del nostro Municipio. Siamo dunque soddisfatti di andare incontro alle richieste dei cittadini e ringraziamo l’Ayumi Ashi Judo Club, in particolare la sua presidente Elvira Vagni e il Maestro Roberto Tamanti, per la disponibilità ad intraprendere questo percorso insieme al Municipio.”