7 dicembre 2016

Ladispoli – È Sagra del carciofo romanesco

A Ladispoli torna la Sagra del carciofo romanesco. La manifestazione, giunta alla sua sessantaseiesima edizione e organizzata dalla Pro Loco e dal Comune col patrocinio della Regione Lazio, Visit Lazio e la Città Metropolitana di Roma, si terrà nella città balneare dall’otto al dieci aprile. Nonostante lo spostamento delle date fissate precedentemente, anticipate di una settimana a causa del referendum nazionale, a Ladispoli tutto è pronto per tornare a degustare il carciofo romanesco IGP. Rispetto al programma iniziale i fuochi artificiali sono anticipati al sabato sempre alle ore 23.30.

“La sagra – ha detto il sindaco Crescenzo Paliotta – è il vanto di Ladispoli e con le sue peculiarità sta contribuendo al rilancio dell’agricoltura e del turismo nel nostro comprensorio. Abbiamo puntato essenzialmente sull’enogostronomia, sulla Bi-settimana gastronomica che offre nei ristoranti che hanno aderito all’iniziativa menù a prezzo fisso tutto a base di carciofi e sull’ormai tradizionale Piazza dei Sapori”.

“La manifestazione – ha dichiarato Claudio Nardocci, presidente della Pro Loco di Ladispoli e dell’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia – continua a crescere per raggiungere standard di qualità sempre più elevati. La rassegna enogastronomica, dopo aver raggiunto livelli assolutamente da record sotto il profilo quantitativo, nella precedente edizione si sono avute 500.000 presenze, punta ora tutto sulla qualità”.

A fianco degli agricoltori locali, che sono i protagonisti della Sagra, si consolidano le collaborazioni con le varie entità ed aziende enogastronomiche presenti sul territorio. Un’attenzione anche quest’anno alle persone allergiche al glutine con la presenza dell’Associazione Italiana Celiachia che preparerà specialità gastronomiche a base di carciofo prive di glutine.

Programma ricco di spettacoli ed esibizioni, dalle palestre, scuole di danza ai gruppi musicali locali il venerdì. Torna il Carnevale Primaverile Nazionale il sabato sera con spettacoli di animazione e imitazioni comiche, bande musicali. Tradizionale concorso delle sculture di carciofi la domenica con premiazioni da parte delle autorità e per chiudere alla grande “I Rinominati” Rino Gaetano Tribute Band con Marco Morandi come Special Guest.

Cartellone fittissimo dunque ed una “Piazza dei sapori d’Italia” gremita di ospiti e specialità tipiche di tutta la nazione accompagneranno il visitatore durante tutta la Sagra.

About Ruggero Terlizzi 2875 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it