6 dicembre 2016

Roma – Cucunato: “Una Buca ogni 9 metri, nel IX Municipio Eur il record di disagi”

“Un record amaro, forse europeo, una buca ogni 9 metri di strada nel IX Municipio è quanto emerge dai dati elaborati, che impone una riflessioni e azioni di intervento immediate . Il Municipio dell’Eur ha il primato di km di strade, tra queste 73 km, hanno bisogno di manutenzione è rappresentano un grave pericolo per l’incolumità dei cittadini, questo è il quadro che emerge dalla mappatura della viabilità messa in atto, nel territorio municipale con l’ausilio di cittadini, associazioni di consumatori , comitati e gruppi spontanei che hanno verificato oltre 320 strade nei quartieri presenti nel Municipio IX. e quanto dichiara dichiara Piero Cucunato gia Consigliere Provinciale e Vice Coordinatore Romano di Forza Italia.

“ A sostegno di quanto detto, una cartella di 641 foto, 135 pagine di rilevazioni di pericoli, ed oltre 7.600 tra buche, dossi, voragini, crateri, avvallamenti, tombini e intere carreggiate dissestate, oltre a marciapiedi adiacenti a strade pericolosi per la viabilità a cose e persone, sono presenti in 53 zone dei 16 quartieri più rilevanti che compongono il Municipio IX. Tutto questo verrà consegnato agli organi competenti e a gli enti responsabili – continua nella disamina Emanuele Belluzzo, menbro dello sportello del Cittadino e Presidente del comitato di quartiere Falcognana – che denuncia e rileva che ogni giorno per i cittadini è un vero e proprio incubo, un pericolo e in alcuni casi un calvario, percorre le strade, sia di competenza comunale, provinciale, ma anche sotto la manutenzione di società regionale. “ E’ vero che il problema non è solo locale, ma riguarda tutta la città, all’Eur le decine di segnalazioni ogni giorno, rappresentano un vero grido di allarme soprattutto per chi è costretto a spostarsi in auto ed in moto – sottolinea Cucunato. Le osservazioni di numerosi associazioni di automobilisti congiunte a quelle delle società assicurative che in più casi stanno contestando sinistri dovuti alle strade dissestate, sono da tempo sotto i riflettori.

La priorità è diventata emergenza , per questo motivo, abbiamo attivato una sorta di mappa aggiornata dei quartieri più dissestati del nostro municipio dove il prefetto prima e la politica subito dopo, dovranno intervenire con una manutenzione immediata, non solo per l’ incolumità dei cittadini, ma soprattutto per evitare situazioni che potrebbero comportare pericoli più gravi”. Negli ultimi due anni per un territorio municipale pari a quello di Firenze nel nostro municipio, nessun intervento strutturale e completo è stato fatto, non solo nelle strade più importanti cosiddette direttrici, ma soprattutto all’ interno delle zone e dei quartieri che compongono il Municipio dell’Eur . La situazione ogni giorno è sempre più grave e si commenta da sola, tanto che più volte gli organi di stampa ed i media l’hanno fatta diventare di dominio pubblico, non solo come impatto estetico componente dell’arredo urbano, ma soprattutto per la sicurezza quotidiana dei cittadini conclude Belluzzo”. “Di sicuro sia l’ex Sindaco Marino, oggi il Prefetto, ma soprattutto l’attuale presidente del Municipio, di sicuro non si sono mai occupati di strade visto che nei consuntivi di spesa i valori in bilancio sono quasi nulli. Per questo nei programmi inseriremo come priorità questa emergenza al pari di una calamità naturale che si è abbattuta sul territorio, adeguando i fondi in bilancio per tamponare e risolvere almeno in gran parte tale situazione.

Non vorremmo trovarci tra qualche mese a dover prendere atto dell’ennesima stima di danni a cose e persone, che le buche nel nostro territorio provocano, se non si procede con urgenza a ripristinare situazioni ormai fuori dal controllo di Polizia Municipale e uffici di manutenzione delle strade del IX Municipio conclude Cucunato”.

About Emanuele Bompadre 8249 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.