3 dicembre 2016

Futsal – Allievi, Città di Ciampino, mister Bizzarri: “Vogliamo i play off per l’Elite”

Il settore calcio a 5 del Città di Ciampino è certamente competitivo. La società dei presidenti Cececotto e Fortuna ha sempre dato uno spazio importante a questa disciplina, venendo ripagata ampiamente dagli sforzi di giocatori e tecnici e dalla qualità del lavoro dei due gruppi che quest’anno militano uno in serie C2 e l’altro nella categoria Allievi. Entrambi hanno speranze di centrare i play off e in entrambi c’è la presenza di Emiliano Bizzarri: da giocatore in prima squadra, dove riesce ad essere ancora molto incisivo a 36 anni, e da tecnico nel gruppo giovanile che guida da ormai quattro stagioni. «Questi ragazzi mi regalano davvero notevoli soddisfazioni – spiega Bizzarri – In quattro anni hanno fatto passi da gigante nel capire la nostra disciplina visto che la quasi totalità veniva dal calcio. Ora stanno lottando per centrare i play off e giocarsi la possibilità di partecipare al campionato Elite nella prossima stagione». Nell’ultimo turno gli Allievi di Bizzarri hanno strapazzato l’Albano con un eloquente 16-3. «Una gara senza mai storia come dice il punteggio – spiega l’allenatore – Ma questo è un gruppo con potenzialità notevoli: molto dipende dalla loro testa e dal modo con cui approcciano agli impegni ufficiali. Se la testa è quella giusta, devono temere pochi confronti». La squadra, tra l’altro, dovrà recuperare a breve due partite e potrà quindi continuare a scalare posizioni in classifica. Nel prossimo turno, poi, arriverà l’importante scontro diretto sul campo del Borussia secondo: calcio di inizio domenica alle ore 11. «Una delle cose che mi dà più soddisfazione è vedere un gruppo composto da ben 18-19 giocatori che dall’inizio della stagione si allenano con costanza e impegno e hanno formato un grande spirito di squadra». Il tecnico conclude con il ricordo di come sia nata questa sua avventura sulla panchina. «Mi piace allenare, soprattutto a livello giovanile dove i ragazzi ti ascoltano e assorbono. L’idea fu di Claudio Peroni (responsabile del settore Scuola calcio del City, ndr) che mi chiese la disponibilità di venire a giocare e prendere un gruppo giovanile. Di giocare non mi sono ancora stancato, ma rimanere in questo sport con questo ruolo non mi dispiacerebbe in futuro». Tra l’altro Bizzarri organizzerà anche quest’anno a fine stagione (16-19 giugno) il torneo Eurocup a Tortoreto Lido aperto a tutte le categorie dai 2010 agli Over 40. Alla manifestazione, che l’anno scorso contò mille partecipanti, saranno presenti come sempre anche gruppi della Scuola calcio del Città di Ciampino.