9 dicembre 2016

Calcio – Gioc Cocciano Frascati, Stella: “Le due Allievi e i Giovanissimi continuano a crescere”

La Gioc Cocciano Frascati ha messo alle spalle un fine settimana molto soddisfacente. «E’ stato un week-end positivo – conferma il dirigente responsabile del settore agonistico Fabio Stella – La Prima categoria ha acciuffato un buon pari in extremis sul campo dello Zagarolo (1-1 con rete di Gatta, ndr) e la Juniores provinciale ha sbancato il difficile campo dell’Atletico Monteporzio con i sigilli di Gianluca Falciatori e Scarparo. Per le squadre maggiori sono in arrivo due partitissime: i più grandi avranno domenica al Mamilio il derby con lo stesso Atletico Monteporzio, la Juniores capoclasse sabato sfiderà in casa (all’Otto Settembre) il Praeneste secondo in classifica». L’attenzione del dirigente responsabile, però, questa settimana si concentra sulle altre tre squadre dell’agonistica: a circa due mesi dalla fine della stagione si può cominciare a tracciare un primo bilancio. «Gli Allievi provinciali fascia A di mister Massimo De Luca nell’ultimo turno hanno battuto con un netto 7-1 il Don Bosco Olevano e nel prossimo saranno ospiti del Borgo Don Bosco ultimo della classe, in un match da prendere comunque con le molle e con la dovuta concentrazione visto che con le squadre di bassa classifica soffriamo sempre. Ci aspettavamo molto da questo gruppo che forse ha avuto un andamento leggermente altalenante, ma la squadra può ancora piazzarsi in una delle prime tre posizioni alla fine della stagione e questo sarebbe sicuramente un buon risultato che lascerebbe aperta una speranza di eventuale ripescaggio nei regionali». Dagli Allievi A agli Allievi provinciali fascia B. «Il gruppo di Daniele Genise è stato quasi totalmente rinnovato ed è composto da molti ragazzi del 2001, quindi sotto età rispetto al campionato che stanno facendo. Sapevamo che ci potessero essere difficoltà in termini di risultati e di classifica, ma il gruppo ha sempre affrontato bene i momenti complicati e soprattutto ha avuto costanza durante gli allenamenti». Per loro, dopo la sconfitta col Testaccio, nel week-end ci sarà un turno di riposo, mentre i Giovanissimi provinciali fascia B di mister Gianluca Orlandi, che nello scorso turno si sono sbarazzati con un netto 9-0 del Trigoria, ora faranno visita al Canadesi Sporting Club. «Questo gruppo è in età Esordienti praticamente nella sua totalità, ma abbiamo voluto far crescere i ragazzi con un anno di esperienza in questa categoria. Le cose – rimarca Stella – stanno andando oltre le più rosee previsioni: i ragazzi hanno assorbito bene l’impatto con l’agonistica e siamo sicuri che, con qualche rinforzo, questa squadra potrà stare ai vertici del prossimo campionato».