9 dicembre 2016

Spinaceto – Sorpresi a confezionare dosi di droga all’interno dell’auto, sequestrati due chili di cannabis

Nella serata di ieri, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato “Spinaceto”, durante il servizio di controllo del territorio nella zona, hanno arrestato un giovane albanese, L.P. 21enne e una coetanea Y.X.Y.F di origine cinese, responsabili di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Nonostante la pioggia battente ed il buio, l’equipaggio dell’autoradio in servizio, ha notato una macchina di grossa cilindrata, regolarmente parcheggiata con i fari ed il motore   accesi.

Insospettiti, gli agenti si sono avvicinati, ed hanno sorpreso i due mentre “confezionavano” dei sacchetti, con all’interno della “marijuana”.

Alla vista della polizia, in modo piuttosto fulmineo hanno cercato la fuga, tentando di liberarsi della droga. Dopo una breve colluttazione con gli agenti, che non si sono fatti cogliere di sorpresa, i due sono stati immediatamente bloccati.

La sostanza recuperata, occultata nel sacco della spazzatura è risultata di circa 2 kg. di “cannabis”.

About Emanuele Bompadre 8290 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.