10 dicembre 2016

Centro Storico – Negozi e turisti presi di mira, 15 ladri arrestati nelle ultime 48 ore

Nelle ultime 48 ore, nel corso dei quotidiani servizi per la prevenzione di reati nel centro storico della Capitale, i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno arrestato ben 15 persone per furto aggravato.

A finire in manette sono stati tre cittadini algerini di 42, 41 e 32 anni, tre cittadini romeni di 40, 34 e 30 anni, due cittadine albanesi di 34 e 22 anni, un cittadino marocchino di 28 anni, un cittadino bulgaro di 25 anni, un cittadino ucraino di 18 anni, un cittadino francese di 26 anni, due romane di 46 e 23 anni e una 52enne della provincia di Napoli.

In particolare, i Carabinieri della Stazione Roma Quirinale hanno arrestato due cittadine romene di 40 e 31 anni, che hanno tentato di asportare il portafoglio, contenente 600 dollari USA, carte di credito e documenti personali, di una turista americana di 62 anni, che si trovava in fila all’ingresso del Complesso Monumentale Colosseo – Foro Romano. Le ladre, ben vestite e camuffate da turiste, si sono introdotte all’interno della lunga coda di persone in attesa, aspettando il momento utile per colpire la malcapitata, ma non avevano fatto i conti con i Carabinieri in borghese che le hanno subito bloccate.

In tutti gli altri i casi, i ladri sono stati colti in flagranza di reato, mentre rubavano portafogli ed effetti personali a bordo di mezzi pubblici oppure merce all’interno di attività commerciali, dopo aver forzato le placche antitaccheggio.

In tutte gli episodi di furto, i Carabinieri hanno recuperato l’intera refurtiva che è stata riconsegnata agli aventi diritto.

About Emanuele Bompadre 8294 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.