10 dicembre 2016

Futsal – Serie A2, buon pari per la Futsal Isola contro il Sanmichele

 

 

Un’Isola con il braccino manca l’allungo ma si porta via comunque un punto d’oro dopo una partita pazzesca rimanendo a più otto a cinque dal termine (pari del Bisceglie con l’Olimpus). Al ToLive arriva un Sammichele con la ‘bava alla bocca’ dopo la mazzata del ‘meno sei’ comminato 24 ore prima del match e catapultato in una zona play out che non gli calza. I pugliesi, con una voglia matta di fare lo sgambetto alla prima, ci mettono l’anima ‘spaventando’ un’Isola con il fiatone dopo sedici partite a mille all’ora. Cinque a cinque finale con la Banda Angelini che esce con i cerotti: sabato con il Salinis mancheranno Marcelinho, Mentasti, Moreira e Zoppo. Ci sarà da tirare fuori ‘gli attributi’.

LA PARTITA Oranje senza Moreira infortunato cronico. Per il resto la squadra è quella: Gentile, Lutta, Mentasti, Djelveh, Bastianelli, Arribas, Rubei, Basile, Papu, Marcelinho, Mazzuca, Emer. Ospiti con il crack Grasso in campo. Evandro, Zerbini, Ruizinho, Grasso, i due Loschiavone Paolo, Gigante, Schettini, Curri, Joan Gonzalez, Lucho, Pstrusinski.

PRIMO TEMPO Il Sammichele parte meglio e gioca a fiammate. Su una di queste Gonzalez mette il turbo e serve al centro: Lutta c’arriva e salva un gol praticamente fatto. L’Isola si vede intorno al sesto: Rubei per Arribas, miracolo di Pstrusinski. Venti secondi e ci prova Marcelinho da fuori: missile impressionate, Pstrusinski c’è. Il gol è nell’aria ma a metterla dentro sono gli ospiti: rinvio del portierone polacco, Lucho stoppa di petto e mette dentro un gran gol. Uno a zero. Gli Oranje si vedono al nono: Emer per Bastianelli che da due metri fa venire l’aureola a un super Pstrusinski. Quattro minuti e l’Isola pareggia. Bonus falli raggiunto per il Sammichele, Marcelinho mette dentro la prima libera. Venti secondi appena, Marcelinho ruba un pallone sanguinoso e si invola: Grasso lo stende ma per l’arbitro è simulazione (che abbaglio), giallo per il brasiliano che era in diffida, salterà Salinis. Al quattordicesimo altro fallo per i pugliesi e altra libera per l’Isola: ancora Marcelinho, ancora gol. Due a uno. Trenta secondi e il Sammichele impatta, Gonzalez scappa sulla sinistra e piazza un piattone a giro che Basile guarda: due a due. I pugliesi ci credono, Grasso con una magia coglie un ‘palo-palo’ da brividi. Poi serve a Gonzalez un tre a due comodo comodo con l’Isola sbilanciata. Finisce con Rubei che lancia Papù: palla fuori di un paio -centimetri. Due-tre alla prima sirena e tutti negli spogliatoi.

SECONDO TEMPO l’Isola inizia meglio. Mentasti sulla sinistra mette in mezzo, Pstrusinski tocca ma Marcelinho è lì: tre a tre. La terna, dopo un primo tempo da mani nei capelli diventa protagonista. Prima minaccia il blocco della partita chiedendo lo stop del tifo Oranje. Poi sventola in faccia a Mentasti un doppio giallo invertendo un fallo. Gli Oranje difendono l’inferiorità e anzi vanno vicini al vantaggio con Papu: Pstrusinski è super due volte. Basile imita il collega ed è fenomenale un paio di minuti dopo su tocco ravvicinatissimo di Grasso. Dodicesimo e spiccioli e l’argentino fa la stessa fine di Mentasti: doppio giallo pure a lui. Gli Oranje sfruttano il vantaggio con Marcelinho che semina il panico e con il piattone mette in porta: Curri con il braccio smanaccia fuori la palla. Rigore ed espulsione che Marcelinho trasforma. Quattro-tre Isola. Il vantaggio mette le ali agli Oranje che passano un minuto dopo con Rubei bravo a sfruttare un assist di Lutta. Il Sammichele ci prova con il portiere di movimento, l’Isola paga dazio e cala di botto. Ruizinho riapre il match a due dalla fine. Gonzalez lo riprende a 40 secondi dalla sirena. Finisce lì. Cinque-cinque al ‘quartantesimo’. Isola ancora avanti di otto a cinque dal termine ma sabato con il Salinis è allarme rosso: senza Moreira, Mentasti, Marcelinho e Zoppo servirà un’impresa.

FUTSAL ISOLA-SAMMICHELE: 5-5

Futsal Isola: Gentile, Lutta, Mentasti, Djelveh, Bastianelli, Arribas, Rubei, Basile, Papu, Marcelinho, Mazzuca, Emer. All. Angelini

Sammichele: Evandro, Zerbini, Ruizinho, Grasso, Loschiavone Paolo, Gigante, Schettini, Curri, Joan Gonzalez, Lucho, Loschiavone Pietro, Pstrusinski. All Guarino

Marcatori: 7.20 pt Lucho (S), 13.40 pt Marcelinho (FI), 14.10 pt Marcelinho (FI), 15.10 pt Lucho (S), 15.40 pt Gonzalez (S), 1.50 st Marcelinho (FI), 13.41 st Marcelinho (FI), 16.40 st 14.10 Rubei (FI), 18.10 st Ruizinho, 19.25 st Gonzalez