5 dicembre 2016

Roma – Campidoglio, approvate anche le propedeutiche al bilancio 2016

Si è tenuta ieri la seduta deliberativa dell’Amministrazione Straordinaria di Roma Capitale, prevalentemente dedicata ai provvedimenti, a contenuto tecnico, che la Legge prevede come preliminari per la successiva approvazione del Bilancio di Previsione 2016-2018.   Nello specifico, dovendo procedere alla quantificazione delle tariffe relative ai servizi pubblici a domanda individuale, la volontà dell’Amministrazione espressa dal Commissario Straordinario, Francesco Paolo Tronca,  è stata quella di una riconferma dei livelli tariffari già previsti negli anni precedenti. In particolare, sono rimaste invariate le tariffe relative alla refezione scolastica, alle case di riposo, ai soggiorni per anziani, ai centri ricreativi estivi, a mostre e musei, nonché per i servizi funebri e cimiteriali. Invariato, altresì, l’adeguamento tariffario relativo agli asili nido, conseguente a delibera del 2014, approvata dalla precedente consiliatura, che prevedeva la graduale progressiva revisione delle rette, articolate su tre anni (2015/2017).  Nuove quantificazioni sono state inserite per le iniziative di natura culturale. È stata ampliata l’offerta e la fruizione di spazi espositivi museali già esistenti, ed è stata introdotta una specifica regolamentazione sull’impiego di aree archeologiche. Per il Circo Massimo, anche sulla base di un ponderato raffronto delle contribuzioni applicate per analoghe aree di interesse storico (come l’Arena di Verona e il Teatro Antico di Taormina) sono stati definiti una tariffa giornaliera di euro 15.000 – ridotta della metà per le giornate di allestimento e disallestimento – nonché l’introito alle casse comunali della quota del 5% del controvalore dei biglietti venduti.   Approvate in seduta anche le altre delibere propedeutiche all’adozione del bilancio capitolino, con la determinazione di tutti i parametri tecnico-finanziari previsti dalla legge. Rimangono invariate le aliquote Imu e Tasi, mentre, riguardo la tariffa sui rifiuti, il nuovo piano finanziario approvato presenta dei margini per una possibile riduzione della tariffa Tari a carico dei contribuenti.  Relativamente ai contributi di soggiorno, sulla base dell’introduzione della nuova Disciplina delle Strutture ricettive extra alberghiere introdotta dalla Regione Lazio, si è provveduto a quantificare, in euro 3,50 giornalieri, il contributo per la nuova tipologia ricettiva “Hostel e Ostelli”, riconducendola a quanto già previsto per altre strutture extra alberghiere similari come i “Bed&Breakfast”.  In considerazione delle criticità procedurali e delle particolari circostanze che nell’anno 2015 hanno portato al Commissariamento per Mafia del Municipio X, l’Amministrazione Capitolina ha voluto dare un segno di ulteriore vicinanza alla collettività interessata, autorizzando un prelevamento dal fondo di Riserva ordinario 2016, per importo di euro 1.087.541,56, destinato ad interventi manutentivi urgenti su strade ed edifici scolastici.   Sono stati definiti gli indirizzi operativi per l’Assemblea dei Soci ATAC, prevista il prossimo 24 febbraio, per la disamina di alcune partecipazioni societarie detenute dall’Azienda, nonché la chiusura di due linee di credito e l’accordo di estensione della terza linea, aperta nel 2013.   Nell’ambito delle iniziative legate all’attività della Rete RE.A.DY (Rete Nazionale delle Pubbliche Amministrazioni Antidiscriminazioni per orientamento sessuale e identità di genere), è stato approvato un Protocollo d’intesa con il Comune di Torino per l’implementazione delle azioni di progettazione, organizzazione e realizzazione di un percorso formativo destinato alle figure apicali impegnate nell’ambito della sicurezza, in riferimento al territorio di competenza.   Approvata, infine, la variazione al bilancio pluriennale 2015-2017 per la predisposizione di tutti gli adempimenti relativi alla consultazione referendaria del 17 aprile, per un importo di 16.696.500,00.

About Samantha Lombardi 4011 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it