3 dicembre 2016

Morro Reatino – Continua senza sosta l’attività Carabinieri contro i furti in appartamento

Continua senza sosta l’attività di contrasto al fenomeno dei furti in appartamento. La Compagnia di Rieti, con tutte le sue articolazioni (Nucleo Operativo e Radiomobile e Stazioni) sta eseguendo una serie di servizi preventivi dedicati, per cercare di arginare quest’ultima ondata. Durante il giorno e, soprattutto, in orario serale-notturno sono numerosi i servizi perlustrativi dislocati nell’intero territorio.
Nel tardo pomeriggio di ieri, i militari della Stazione di Labro erano impegnati nel dispositivo e hanno fermato tre persone, già note alle forze dell’ordine, poiché trovate in possesso di 200 mattonelle in terracotta, di quelle utilizzate per la pavimentazione di viali e giardini appena rubate.
Le avevano asportate poco prima da un casolare di Morro Reatino e caricate su un furgone, ma la fuga dei malviventi è durata poco.
Dato l’allarme, i militari della stazione carabinieri di Labro unitamente alla pattuglia del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Rieti, allertata e inviata in zona, hanno individuato il furgone scudo di colore bianco che intercettato, è stato circondato e fatto fermare in modo tale che gli occupanti non avessero la benchè minima via di fuga.
Si tratta di tre italiani della zona, P.P., R.C. e D.M. Di età compresa tra i 33 e i 55 anni.
All’interno del cassone dell’automezzo, sono stati rinvenuti tutti i manufatti trafugati i quali, sono stati restituiti al legittimo proprietario, mentre il furgone usato per compiere il furto e’ stato sequestrato ed affidato in custodia giudiziaria.
I tre invece sono finiti in manette e dopo le formalità di rito sono stati tradotti preso le loro abitazione in regime di arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.