6 dicembre 2016

X Municipio – Casapound, sabato festa del tesseramento, Marsella: “Unico movimento nei quartieri che difende gli italiani”

Si terrà sabato dalle 18 fino a tarda sera all’Idrovolante Pub di via Pucci Boncambi ad Ostia, la festa del tesseramento di CasaPound Italia. Festa che si terrà in concomitanza in tante altre città italiane dove sarà possbile aderire o rinnovare la tessera del movimento per l’anno 2016. Ad Ostia a tutti i tesserati sarà offerto un aperitivo. “Tesserarsi con CasaPound – spiega Luca Marsella, responsabile sul litorale romano – vuol dire sostenere l’unico movimento realmente presente nei quartieri di Ostia e del X municipio e che difende gli italiani. Da zone popolari come nuova Ostia – ha continuato Marsella – a piazze ostaggio di immigrati come quella della stazione Lido Centro o di via Ingoli di Acilia siamo gli unici ad essere scesi in piazza al fianco dei residenti. Centri profughi che nascono dal giorno alla notte come all’Infernetto, scuole chiuse come l’ex Gil e la Do.Re.Mi.Diverto, asili dove per le nostre famiglie non c’è più posto: CasaPound è la sola realtà che difende gli italiani. Sostenere Cpi vuol dire però anche solidarietà: sono oltre 70 le famiglie italiane che stiamo aiutando da mesi con la raccolta alimentare, centinaia i giocattoli che abbiamo consegnato il 6 Gennaio ai bambini meno fortunati mentre a breve partirà un doposcuola gratuito gestito da nostri volontari. Perché CasaPound si basa esclusivamente sulla forza del volontariato e non riceve finanziamenti ed è ben lontana dal malaffare di un municipio commissariato per mafia: da sempre abbiamo evidenziato la corruzione, la poca trasparenza negli appalti pubblici, i soldi della cultura che finiscono sempre alle solite associazioni e quello che resta ai cittadini sono strade dissestate, trasporti inadeguati, degrado e campi rom. Scegliere CasaPound in questo territorio significa scegliere l’unica alternativa concreta al malaffare ed al fallimento della politica, per un cambiamento vero che vada oltre la protesta – conclude Marsella – e che rifiuti ogni compromesso”.
About Emanuele Bompadre 8249 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.