8 dicembre 2016

Bassano Romano – Presentazione del servizio “InformaGiovani 8+”

 

Lo scorso 27 novembre al Tempio Romanico di San Francesco, sito a Capranica (VT) nel cuore della Tuscia e lungo il percorso della Via Fracigena, è stato ufficialmente inaugurato il servizio “InformaGiovani 8+” promosso da una rete di otto comuni della Provincia di Viterbo (Barbarano Romano, Bassano Romano, Blera, Capranica, Caprarola, Oriolo Romano, Ronciglione e Sutri) pionieri nella promozione di un percorso integrato che vede le politiche giovanili al centro dei piani di sviluppo territoriale da e con i giovani in ottica integrata e transnazionale. In queste due settimane, oltre al potenziamento delle attività di sportello, mirate a fornire un supporto concreto e quotidiano ai giovani del territorio raccogliendo informazioni, rielaborandole e anche traducendole con il fine di poter proporre loro occasioni mirate quali offerte di lavoro o opportunità di formazione all’estero in maniera del tutto gratuita, insieme ai servizi di assistenza nella redazione del Curriculum vitae (anche in altre lingue oltre a quella di origine), delle lettere di presentazione per le candidature, della documentazione necessaria per la partecipazione a concorsi pubblici e di quella richiesta per le domande di borse di studio, sono già stati organizzati numerosi altri eventi. Tra questi, l’incontro su Europa e territori “Le nuove sfide dell’integrazione europea: il caso della Catalogna” tenutosi venerdì 11 dicembre a Capranica e il primo ciclo di “Seminari gratuiti TIC: Pianificazione e organizzazione eventi grazie alle potenzialità della rete” ideato per offrire un supporto gratuito, ma al tempo stesso estremamente specialistico e mirato, sulle principali aree tematiche della Comunicazione e delle Nuove Tecnologie, declinate al tempo del web 2.0 e degli strumenti specifici correlati per poter valorizzare al meglio le proprie attività professionali così come le competenze personali.

Il prossimo martedì, 15 dicembre, sarà la volta di Bassano Romano dove si tornerà a lavorare direttamente con e per le scuole grazie alla presentazione tanto del servizio a livello locale quanto dell’ultimo libro di Christian Raimo, “Tranquillo prof, la richiamo io”, nato su Facebook e rapidamente diventato un fenomeno virale, tanto da essere già noto in tutta Italia anche come “frammenti di un discorso scolastico”, uscito lo scorso 8 settembre con Einaudi. Con taglio tragicomico ai limiti del surreale, Raimo narra, da buon insegnate scrittore immerso nelle dinamiche contemporanee anche in veste di giornalista (redattore di “minima et moralia” e opinionista di “Internazionale”), le vicende di un professore di storia e filosofia alle prese con l’inizio dell’anno scolastico vissuto un rito iniziatico, accogliendo i ragazzi degli studenti straordinariamente precisi e attenti accucciato sotto la cattedra. Il noto scrittore romano, già amatissimo dalla popolazione studentesca e non, sarà presente a Bassano Romano in questa occasione speciale per l’ufficio locale del servizio InformaGiovani 8+, gestito da Francesca Pontuale, e per l’intera rete.

Per accompagnarlo e intervistarlo saranno presenti altri qualificati ospiti e partner come Stefano Gobbi della piemontese “Dinoitre – progetti ed eventi intorno ai libri”, società organizzatrice di eventi legati al libro attiva anche nella progettazione educativa rivolta a scuole ed enti, e Laura Melania Rocchi della viterbese “Lubu Lab –  Service editoriale e web agency” società specializzata in servizi editoriali e per la scrittura.

L’evento sarà introdotto da Anna Lodeserto, Coordinatrice della rete del servizio InformaGiovani 8+ e dal saluto inaugurale della Sindaca di Bassano Romano (VT) Angela Bettucci.

Evento online: https://www.facebook.com/events/977729848929432/

Twitter/Instagram: @IG8plus

FB: InformaGiovani8+

About Sara Mairaghi 1226 Articoli
Sara Mairaghi, chitarrista per passione e hobby, dopo aver lavorato come free lance per alcuni siti web, è approdata presso Il Tabloid Motori dove gestiva la parte social del sito. Vista la sua passione per qualsiasi tipo di evento festaiolo e alla moda, cinema e spetacolo, nel settembre 2014 ha preso in carico la categoria Intrattenimento ed Eventi de Iltabloid.it