5 dicembre 2016

Marina di San Nicola – Immobile confiscato, Tondinelli: “Speriamo in un ambulatorio medico generico o in un asilo nido”

In relazione alla notizia dell’immobile confiscato a Marina di San Nicola, il Consiglio di Amministrazione di questo Consorzio – qualora la preposta Agenzia regionale lo trasferisca in proprietà al Comune di Ladispoli che ne ha avanzato richiesta – auspica vivamente che il bene in questione venga destinato ad uso pubblico per la comunità locale e più precisamente per ospitare un ambulatorio medico generico o un asilo nido, essendo questo comprensorio privo di tali importanti servizi benché abbia ormai raggiunto la soglia dei duemila residenti.

Un ambulatorio agevolerebbe non poco i cittadini del luogo, soprattutto gli anziani, oggi costretti a recarsi a Ladispoli per raggiungere il proprio medico curante. Il servizio potrebbe essere organizzato con una turnazione settimanale tra più medici di famiglia, e ciò per soddisfare le esigenze della popolazione locale. Un asilo nido, invece, potrebbe senza dubbio incontrare le necessità delle giovani coppie di residenti con bimbi in età prescolare, molte delle quali composte da genitori che svolgono entrambi attività lavorativa, attualmente obbligate, con conseguenti difficoltà, a raggiungere strutture in altre zone.

Il Consiglio di Amministrazione, certo che le sue proposte verranno attentamente valutate, attende gli sviluppi della vicenda e un cortese sollecito riscontro da parte dell’Amministrazione comunale di Ladispoli.

 

IL PRESIDENTE

Roberto Tondinelli

About Ruggero Terlizzi 2869 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it