10 dicembre 2016

Roma – Appicca un incendio perché geloso della sua compagna, fermato un 55enne romeno

E’ accaduto ieri in via della Pisana in un edificio abbandonato. L’uomo, C.T.I., un romeno di 55 anni, per futili motivi, probabilmente derivanti dalla gelosia nei confronti della compagna, ha dato fuoco ad un materasso dove la donna si era seduta insieme ad un suo amico che era andata a trovarla.

Le fiamme si sono immediatamente propagate distruggendo quanto all’interno della stanza ed invadendo anche gli altri locali.

La coppia di amici, spaventata è riuscita a fuggire mentre il compagno della donna è rimasto all’interno.

Dopo aver spento l’incendio i vigili del fuoco lo hanno accompagnato all’esterno e, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato San Paolo, intervenuti immediatamente sul posto, lo hanno perquisito. Indosso aveva due accendini uno dei quali utilizzato per incendiare il materasso e riconosciuto da uno dei testimoni.

Accompagnato negli uffici del commissariato lo straniero è stato arrestato per incendio doloso.

I vigili del fuoco hanno provveduto a circoscrive l’intera area per il pericolo di caduta di intonaci e calcinacci mentre lo stabile è stato dichiarato inagibile.

About Emanuele Bompadre 8291 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.