7 dicembre 2016

Ardea – Loculi cimitero: accordo Comune-impresa per far ripartire lavori

L’amministrazione comunale di Ardea ha stretto un atto transattivo con la ditta incaricata della realizzazione di un lotto di 80 loculi al cimitero di via Strampelli. “Questo atto – ha spiegato l’assessore all’Ambiente Roberto Matricardi – ha portato al superamento di una annosa posizione di stallo causata da un contenzioso tra ente e azienda. In base al quadro economico finale dei lavori per la realizzazione degli 80 loculi, riferita come contratto d’appalto del 2009, il loro costo finale che include, tra l’altro, la direzione dei lavori, la progettazione, il genio civile, la sicurezza sul lavoro, l’Iva, è per 113.000 euro, compresi i marmi. Con questo accordo si supera il contenzioso. L’azienda rinuncia alla richiesta di risarcimento danni che aveva fatto, ed il Comune ottiene il vantaggio di ripartire con i lavori, per concluderlo nel più breve tempo possibile. L’amministrazione si sta adesso adoperando per espletare rapidamente le ultime pratiche burocratiche in modo da poter dare il via libera alla ditta per l’ultimazione dei lavori che, stando alle sue dichiarazioni, dovrebbero essere ultimati in circa due settimane. Non appena gli uffici avranno prodotto gli ultimi atti relativi alla ripresa dei lavori ne daremo subito notizia alla cittadinanza che ormai da tempo attende il completamento dell’opera”.