5 dicembre 2016

E’ scontro sul nuovo bando per Piazza Navona

Non c’è pace per la Festa della Befana di piazza Navona. A tre giorni dalla presentazione del nuovo bando, che prevede concessioni di 10 anni e che nelle intenzioni del I Municipio deve rappresentare la svolta dopo anni di querelle tra amministrazioni, soprintendenze e operatori, il rischio è che si torni a una Festa ‘vecchia maniera’, monopolizzata dai soliti noti ambulanti romani. Almeno così sostiene il sito Romafaschifo, che sulla sua home ha pubblicato l’articolo ‘Il bando-truffa per la Befana a piazza Navona. Avviso pubblico scritto su misura per i bancarellari esclude gli operatori di qualità’. Il problema sta tutto nel primo requisito richiesto dal I Municipio per la partecipazione al bando: essere titolari di autorizzazione per il commercio su area pubblica.
Fonte: agenzia dire

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5944 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.