3 dicembre 2016

Futsal – C2, storica vittoria per il Fiumicino C5

Subito tre punti per il Fiumicino C5 che all’esordio in C2 si porta via la prima storica vittoria battendo in trasferta lo Spinaceto 70. Inizio da horror. Si gioca sotto una cappa infernale. Il cado delle tre è una iattura. Sannino prova a motivare i suoi ma lo Spinaceto 70 parte a mille e va subito su di due. I rossoblù sbandano, Filonardi li tiene a galla parando praticamente tutto. Poi al ventesimo si scioglie il Fiumicino ed è tutta un’altra musica. Sechi e Carnacci danno la scossa, Sferlazzo (esordio nel futsal per lui e prima rete in C per la Banda Sannino) il gol della rinascita. Lo spartito cambia e si balla. Finelli con un’azione insistita si prende un rigore che Zangheri trasforma: due a due. Poi tocca a Peppe Sechi alzare le braccia in cielo e ribaltare tutto. Primo tempo finito, tre a due Fiumicino e partita dalle mille emozioni. Si torna in campo con lo Spinaceto che accusa e un Fiumicino bello e sornione. Carnacci fa 4-2 e mette un mezzo sigillo. Filonardi tira fuori e tentacoli e prende tutto. Quando capitola ci pensa Sechi a chiuderla con un lob che pesca il portiere di casa fuori dai pali. Finisce lì. Primi tre punti storici per i rossoblù e prima gioia per il presidente Simone Munaretto in tribuna.