4 dicembre 2016

Termini – Arrestato dalla polfer cittadino algerino dopo aver presentato documenti falsi

All’alba di ieri l’uomo si trovava all’interno della stazione Termini e, aggirandosi tra i viaggiatori, li osservava con occhio esperto di chi attende il momento propizio per derubarli.

Un movimento sospetto del ladro ha fatto scattare subito il controllo degli agenti della Polizia di Stato addetti al Settore Operativo della Polizia Ferroviaria, appostati in borghese lungo i binari.

L’individuo, cui non venivano trovati indosso oggetti altrui, dichiarava di essere un viaggiatore di origine belga, esibendo anche una carta di identità.

Il documento, nonostante di buona fattura, non ha convinto però gli esperti poliziotti, che hanno approfondito i controlli accompagnandolo in ufficio.

L’uomo, risultato in realtà un pregiudicato di origini algerine, è così finito in manette con l’accusa di false attestazioni a pubblico ufficiale e possesso di documento falso valido per l’espatrio.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.