9 dicembre 2016

Gaeta – Lotta serrata al commercio abusivo sulle spiagge: sequestrati 5 “carretti ” pieni di merci varie

O

Stop ai vu cumprà sulle spiagge di Gaeta: l’Amministrazione Comunale continua e rafforza la lotta serrata al commercio abusivo sugli arenili, condotta dalla Polizia Locale, sotto la guida del Vice Comandante Mauro Renzi, in collaborazione con le altre forze dell’ordine.

Nella sola giornata di venerdì 24 luglio u.s., nel corso di un’operazione di controllo, realizzata in sinergia con la Polizia di Stato, sulla spiaggia di Serapo, gli agenti hanno posto sotto sequestro 5 “carretti” pieni di merci varie. I conducenti, molto probabilmente extracomunitari non in regola, alla vista dei vigili urbani e dei poliziotti sono fuggiti, abbandonando in tutta fretta la mercanzia esposta, che è stata successivamente raccolta e sequestrata.

L’invasione degli ambulanti sulla nostre belle spiagge è diventata insopportabilesostiene il Sindaco Cosmo Mitranotanto da mettere in fuga i nostri villeggianti, sempre più infastiditi da insistenti proposte commerciali di ogni tipo e  ad ogni ora. E’ assolutamente necessario garantire tranquillità, divertimento e relax spensierato ai turisti. Per questo i nostri agenti, in collaborazione con le altre forze dell’ordine,  stanno realizzando operazioni quotidiane di pattugliamento e controllo degli arenili, effettuando sequestri e denunce nei confronti degli ambulanti abusivi. Vogliamo una città più vivibile anche sotto questo aspetto.  A tale scopo adotteremo tutte  le misure necessarie, previste dalla legge”.

I pattugliamenti della Polizia Locale proseguiranno senza sosta e senza rallentamenti di sorta, per tutta l’estate e in tutte le spiagge del litorale gaetano, da ponente a levante, per garantire a chi sceglie di  vivere il nostro meraviglioso mare, un’atmosfera di pieno relax e serena tranquillità.

About Emanuele Bompadre 8290 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.