Fiumicino – Aeroporto, Gonnelli: “Il comune e la regione incapaci di gestire l’emergenza.”

[quote font=”0″ arrow=”yes”]

A quasi un mese dall’incendio dell’aeroporto non c’è ancora alcuna certezza sui dati delle analisi. E la commissione ambiente di oggi è finita per trasformarsi in una parata mediatica e nulla più. Continuiamo ad avere di fronte una Regione Lazio e un Comune di Fiumicino incapaci di portare a casa alcun risultato tangibile e gestire l’emergenza. A parte la solita sfilata sulla pelle dei lavoratori aeroportuali i giorni successivi l’incendio, Regione e Comune di Fiumicino cosa hanno fatto? Le analisi ufficiali ancora non ci sono, saranno forse pronte il 15 giugno. I dati sulla salute dei lavoratori e dei cittadini pure. I rilevamenti sui terreni agricoli partiranno forse domani. Ma Montino e Zingaretti che aspettano? Qualcuno li avverta: sono loro a dover garantire la salute pubblica, non altri. Queste sono cose che dovevano pretendere l’8 maggio non il 3 giugno. A oggi la sola istituzione che ha funzionato è stata la procura di Civitavecchia, l’unica a preoccuparsi per prima dei lavoratori. Gli altri tutti ad inseguire per dire “io c’ero”, ma i risultati?

[/quote]

Lo dichiara il consigliere comunale di Fiumicino Mauro Gonnelli

I video del giorno

Informazioni su Giovanni Soldato 3177 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.